Beatle style!

anteprima
Pinterest

Può un classico come il beatle continuare a reinventarsi ed essere up to date? Sì, e in questa stagione di novità ce ne saranno parecchie!

Beatle-Bid-On-Fashion-1

Lo stivaletto che impera da anni nelle collezioni invernali viene reso ancora più innovativo grazie a dettagli che lo rendono grintoso, audace, ma anche femminile e romantico.

Lo stivaletto che impera da anni nelle collezioni invernali viene reso ancora più innovativo grazie a dettagli che lo rendono grintoso, audace, ma anche femminile e romantico.

Bundstone, € 179,00 @BID ON shop online

Blundstone si rivolge al pubblico amante dello stile casual e informale e disegna un beatle con tomaia in pelle, interno in pelle e tessuto con carro armato. La sua particolarità sta nella fascia elastica decorata che richiama le atmosfere dei graffiti newyorchesi dei primi anni ’90.

Beatle-Bid-On-Fashion-

 

Guess stende un velo d'oro invecchiato sul suo beatle A/I 2017-2018.

Guess, € 139,00 @BID ON shop online

Guess stende un velo d’oro invecchiato sul suo beatle A/I 2017-2018. La finitura craquelé personalizza la calzatura rendendola estremamente femminile. Il tacco di 3 cm è privo di carrarmato e richiama il mondo delle sneakers. L’interno in pelle e tessuto rendono confortevole questa calzatura per il pubblico femminile amante dello stile romantico.

Santiago è l'ankle boot di Fruit caratterizzato da elementi decorativi in argento, bronzo e in colore nero concentrati tutti sul tallone.

Santiago, € 269,00 @BID ON shop online

Santiago è l’ankle boot di Fruit caratterizzato da elementi decorativi in argento, bronzo e in colore nero concentrati tutti sul tallone. La pianta larga e il tacco in gomma faranno di questa calzatura una delle più portate dell’inverno 2017-2018.

Beatle-Bid-On-Fashion-Ras

RAS, stivaletto € 245,00 @BID ON shop online

È il microstrass l’elemento di decor scelto da RAS per interpretare al meglio il beatle. Questi minuscoli punti luce delimitano la tomaia e il tacco rendendo questo stivaletto femminile e contemporaneo.

Comments

comments

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>