Brador, sandalo maschile

anteprima (8)
Pinterest

Nel corso degli anni il sandalo maschile ha subito una felice evoluzione. L’uomo amante della comodità e attento all’estetica trova nella collezione estiva di Brador un sandalo che racchiude entrambe queste caratteristiche.


Pratici, robusti e confortevoli, i sandali dell’estate 2017 sono anche di grande appeal. Il cuoio, materiale naturale per eccellenza, ben si presta a personalizzare ogni tipo di look. Abbinati al pantalone cinque tasche in cotone,o a quello in lino fresco, i sandali da uomo funzionano sia per lo stile casual, sia per quello più elegante.

Photo credits © Tanja Heffner

Photo credits © Tanja Heffner

Brador, sandalo maschile cuoio nero € 99,00 @BID ON shop online

Brador pensa all’uomo senza fronzoli per questo sandalo in cuoio: le fasce che si incrociano sul collo del piede gli conferiscono l’aspetto della calzatura da gladiatore. Ridotta all’osso anche la lavorazione della suola, che qui troviamo destruttura ed invecchiata.

Photo credits © Brooke Cagle

Photo credits © Brooke Cagle

Brador, sandalo in cuoio naturale € 99,00 @BID ON shop online

Con la stessa filosofia nasce il sandalo in cuoio naturale con fibbia. Le fasce in questo caso evidenziano la natura austera della scarpa, mentre la cinghia laterale è ideale per regolare il sandalo alla caviglia. La suola dall’aspetto non rifinito ha pianta larga e garantisce il massimo comfort.

sandalo-da-uomo-frank-mckenna-122859

Photo credits © Frank Mckenna

sandalo-da-uomo-brador-1

Brador, sandalo infradito € 93,00 @BID ON shop online

Per gli amanti dell’infradito Brador propone un modello in cui l’estetica sobria si arricchisce di un intreccio che da maggiore carattere alla scarpa, soluzione estetica che verrà apprezzata soprattutto dal pubblico maschile più attento alle tendenze.

Comments

comments

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>