MAXI FIBBIA

Pinterest

La fibbia la troveremo ovunque: non parliamo di quella classica di piccole dimensioni per chiudere i cinturini, ma di quelle grandi che sino a qualche mese trovavamo solo nelle collezioni dei shoe designer che da sempre hanno fatto di questo dettaglio la loro cifra stilistica.

photo-1437196901007-82f158632679

Ora invece la troviamo proposta in molte calzature e soprattutto nei sandali.

photo-1446746423095-7ac8dde4962b

E’ cromata e piuttosto grande quella che troviamo nei sandali di Salvador Ribes in pelle nera e tacco in legno grosso.

Salvador Ribes, sandalo at BID ON fashion store online

Salvador Ribes, sandalo € 129,00 @BID ON fashion

Gianni Marra nella sua calzatura open toe si diverte a dare alla fibbia una forma insolita: il sandalo che già per il tacco non passa inosservato, acquista con questo dettaglio ancora più appeal.

Gianni Marra, sandalo at BID ON fashion store online

Gianni Marra, sandalo € 245,00 @BID ON fashion

 

photo-1456689614583-300abc95e75e

Nel sandalo di Café Noir di fibbie ne troviamo due e pure dorate. Il marchio italiano non smentisce la sua passione per il cuoio bianco la cui pulizia è interrotta solo dal bordo in colore nero a contrasto facendolo diventare il sandalo perfetto per un look da crociera. Il tacco, sebbene alto, risulta facilmente portabile perché di grosse dimensioni.

Cafè Noir, sandalo at BID ON fashion store online

Cafè Noir, sandalo € 129,00 @BID ON fashion

 

photo-1445295029071-5151176738d0

Anche Les Venues non rinuncia alla fibbia in questo sandalo dalla tonalità delicata. Adatta a qualsiasi outfit per via del colore, questa calzatura diventa un must have anche per le amanti del sabot a cui in qualche modo vi è un richiamo.

Les Venues, sandalo at BID ON fashion store online

Les Venues, sandalo € 119,00 @BID ON fashion

 

 

Comments

comments

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>